Come trovare una cabina telefonica

Perché trovare una cabina telefonica

Ormai i telefonini hanno soppiantato quasi del tutto le classiche cabine telefoniche, quelle che un tempo erano il mezzo per comunicare telefonicamente con chiunque. Proverbiali erano le code fuori dalla cabina, in attesa che l’utilizzatore del momento finisse la sua comunicazione, spesso protratta in modo poco tollerabile. Oggi non si vede quasi mai nessuno all’interno di queste cabine, tutti, persino i bambini hanno in mano uno Smartphone o anche un semplice telefonino, nessuno ha più bisogno della cabina telefonica. Tuttavia ci sono dei numeri di pubblica utilità e numeri verdi che sono gratuiti da numerazioni fisse e a pagamento da telefoni mobili, anche con tariffe piuttosto alte e la scarsa presenza di telefoni fissi nelle nostre case può rendere difficoltoso contattare tali numeri, ecco che una cabina telefonica è la soluzione in questi casi.

Se ti trovi in giro e si rende necessario fare una telefonata, il telefonino è la soluzione più razionale ma talvolta puoi restare a zero con il credito e nell’impossibilità di telefonare. Per fortuna esistono molti locali pubblici, centri commerciali eccetera che dispongono di WiFi gratuito attraverso il quale puoi cercare una cabina telefonica nei paraggi per poter telefonare. Ma dove sarà una cabina telefonica, come trovarla? Oggi ti vogliamo spiegare come fare per trovare una cabina telefonica in modo semplice, senza bisogno di girovagare inutilmente nella speranza di imbatterti in una delle poche cabine ancora rimaste. Molte, infatti, sono state rimosse dalla Telecom, su autorizzazione dell’AGCOM fin dal 2010.

Come trovare una cabina telefonica

Sul sito di TIM, l’azienda che gestisce la manutenzione e l’eventuale rimozione delle cabine telefoniche, trovi una pagina Chiamata “Trova Telefono” che permette di trovare la cabina più vicina. Per ottenere questa informazione devi inserire il nome della località in cui vuoi avviare la ricerca ed eventualmente l’indirizzo di dove ti trovi. Sulla mappa ti vengono evidenziate le cabine più vicine. Su questa mappa, però, trovi tutte le cabine, sia quelle attive che quelle rimosse: un segnaposto blu indica le cabine attive, un segnaposto rosso indica quelle rimosse, quindi da non considerare. Il servizio di TIM ti indica inoltre la posizione del telefono pubblico: Stradale indica una cabina lungo la strada mentre “Esercizio Commerciale” indica che il telefono pubblico si trova all’interno di un esercizio commerciale, Bar, Tabaccheria o altro. Un0ulteriore informazione ti dice il tipo di funzionamenti del telefono pubblico indicato, se a moneta o a scheda.

Quali sono le tariffe dei telefoni pubblici

Il costo di una telefonata si compone del costo di scatti alla risposta e dal costo totale degli scatti che si cadenzano con un determinato tempo. Una telefonata ad un numero fisso vede la tariffa di 0,10 Euro a scatto; alla risposta partono subito due scatti mentre gli scatti successivi sono cadenzati ogni 43 secondi. Diverso il costo per le chiamate verso numeri di telefonia mobile: il costo di ciascuno scatto è di 0,10 Euro e 2 scatti alla risposta ma si riduce il tempo di cadenza degli scatti successivi che, in questo caso, è di 11,8 secondi. Puoi avere tutte le informazioni relative ai costi e tariffe sempre sul sito di TIM oppure anche attraverso il numero verde 800134134 raggiungibile dal Lunedì al Venerdì dalle 8:30 alle 17:00.

Molte cabine tuttora attive sono equipaggiate con telefoni “Digito” che consentono anche di inviare messaggi SMS al costo di 0,10 Euro per 160 caratteri oppure email al costo di 0,20 Euro per 630 caratteri. Il destinatario vedrà arrivare il messaggio mail dal mittente “puntotel@telecomitalia.it. E’ anche possibile inviare uno scritto via Fax al costo di 0,20 Euro per 630 caratteri.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *